18
apr
Mamma, come sono fatte le galline?
contributo | Jessica Hardt - Terranostra Umbria - www.terranostra.it
| bimbi & mamme | viaggi & vacanze |

Svegliarsi con il canto del gallo in un vecchio casolare in pietra, nascosto nella verdeggiante e rigogliosa campagna umbra, assaporare di gusto di pane, marmellata e salumi fatti in casa e poi correre per dar granturco a galline e ghiande a porcelli. Respirare gli odori delle piante aromatiche: rosmarino, salvia, timo e basilico. Per poi scoprire com’è lungo il passaggio che dal chicco di grano arriva al pane e dal latte al formaggio, se ne va almeno un giorno intero! 


Ph. Digital Vision
Ph. Digital Vision


Non è lo spot dell’ultima merendina di grido, bensì una giornata tipo in un agriturismo o fattoria didattica di Terranostra Umbria l’associazione per l’agriturismo, l’ambiente e il territorio di Coldiretti. Per fare il frutto ci vuole un fiore si cantava tempo fa, oggi, chissà quanti bambini lo sanno? Il rischio che i nostri bambini crescano convinti che una mela o una ciliegia equivalgano al sapore di un chupa chups e che la campagna si riduca al mondo in 15 pollici di farmville, non è poi così lontano. Le vacanze negli agriturismi e nelle fattorie didattiche di Terranostra Umbria sono un potente antidoto a tali scenari. Queste strutture, da sempre impegnate nella valorizzazione del territorio e nell’agricoltura sostenibile, propongono percorsi didattici per asili, scuole e famiglie interessate ad una vacanza consapevole e salutare. Tra gli obiettivi, la valorizzazione della dieta mediterranea e il consumo di frutta, verdura e di alimenti sani della terra, la conoscenza della campagna, delle sue produzioni, della sua storia e della vita rurale attraverso l’esperienza sul campo. Altro che una giornata allo zoo quindi, una vacanza come questa è educazione all’ambiente, rispetto delle cose buone del passato e soprattutto visione di un futuro sostenibile. Se il vostro bambino vuole sapere come sono fatte le galline, portatelo in agriturismo, magari risulterà più facile anche raccontare quella vecchia storia della cicogna. 

***

Terranostra Umbria è l’associazione per l’agriturismo, l’ambiente e il territorio di Coldiretti, la più importante associazione agricola nazionale. Nata nel 1973 per promuovere, sostenere e diffondere l’esercizio dell’agriturismo e la valorizzazione dell’ambiente rurale, Terranostra è oggi il punto di riferimento per l’accoglienza di qualità, la tutela del paesaggio e dell’ambiente, l’impiego a tavola dei prodotti locali a chilometri zero, la vendita diretta dei prodotti agricoli e l’adozione di uno stile di vita e di consumo più rispettoso dell’ambiente.

Per informazioni: terranostra.umbria@coldiretti.it









 
spacer
"&vAlt&"


Vicky La Perfida