18
apr
Scambiando si cambia: Swap in the City!
A Milano, 24-25 e 26 settembre 2010. Cambiare look a costo zero.
| costume e società | moda & tendenze |
Ph. www.urbanswaparty.it
Ph. www.urbanswaparty.it

To swap in inglese significa scambiare. Come molti termini inglesi anche questo è stato "importato" in italiano con relativa declinazione, tanto che vi sarà sicuramente capitato di sentir dire (o di leggere, magari in rete) di qualcuno che "swappava" qualcosa. Ma volete mettere??! Scambiare suona decisamente out, mentre swappare... Tutta un'altra cosa!

 

In pratica, si tratta di "barattare" oggetti, spesso vestiti, nella formula più fortunata dei Swap store o Swap party o Swap Event. Ma ci sono alcune regole da seguire, a seconda dell'evento e dell'organizzazione.

 

Se siete incuriosite da questa nuova formula di BARATTO GLAM, allora NON perdete la prossima IMMINENTE edizione di Urban Swap Party 2 che si tiene a Milano dal 24 al 26 settembre 2010, in 3 diverse location.

 

Potrebbe essere effettivamente l'occasione giusta per cambiare look, anche con l'assistenza di mak up artists e consulenti di "look over", presenti all'evento e a disposizione delle partecipanti.

 

Nelle tre location si terranno inoltre laboratori di fashion styling aperti a tutti e degustazioni di prodotti biologici e a km zero. Rispetto alla prima edizione, quest’anno verrà triplicata la possibilità di swapping in diverse location suddivise per tipologie merceologiche : abbigliamento nell’ Ecoconcept Store Atelier del Riciclo di via Casale (P.ta Genova); borse e scarpe all’ATM bar di Porta Volta (completamente rinnovato con materiali ed arredi eco); accessori moda e bijoux allo Tsetan Sonam Carpet di piazza della Repubblica, centro dedito alla diffusione dell’alto artigianato tessile tibetano a sostegno della scolarizzazione dei bambini in Tibet.

 

Un festival ecosostenibile per celebrare la moda al servizio dell’ambiente e della persona, con sfiata finale di capi eco-glam, realizzati durante i laboratori in abbinamento alle creazioni di stilisti emergenti.

 

Come partecipare?
Prenotandosi sul sito www.urbanswaparty.it
Ticket: 15 euro tutto incluso (swap fee, consulenze beauty e immagine, trattamenti, trucco personalizzato, assaggi di specialità del territorio). La prenotazione è obbligatoria qui.

 

SO, LET'S SWAP IN THE CITY!

E sia che siate delle vere e proprie Fashion Victims o semplicemente incuriosite da questa iniziativa: buon divertimento!

 

ParentesiRosa, in qualità di Media Partner, racconterà l'evento su queste pagine con un reportage fotografico: seguiteci!


Allegato: Scarica il PROGRAMMA COMPLETO dell'evento




 
Ph. www.urbanswaparty.it - Click per ingrandire
Ph. www.urbanswaparty.it
Ph. www.urbanswaparty.it - Click per ingrandire
Ph. www.urbanswaparty.it
Ph. www.urbanswaparty.it - Click per ingrandire
Ph. www.urbanswaparty.it
Ph. www.urbanswaparty.it - Click per ingrandire
Ph. www.urbanswaparty.it
Ph. www.urbanswaparty.it - Click per ingrandire
Ph. www.urbanswaparty.it
Ph. www.urbanswaparty.it - Click per ingrandire
Ph. www.urbanswaparty.it
Ph. www.urbanswaparty.it - Click per ingrandire
Ph. www.urbanswaparty.it

spacer
"&vAlt&"


Vicky La Perfida