24
apr
Librarsi in volo: le nuove frontiere dello yoga
redazione | gr
| bellezza & benessere | costume e società | moda & tendenze |
ph. federica lombardo © parentesirosa.it
ph. federica lombardo © parentesirosa.it

Se stavate sognando un’amaca per oziare comodamente, potreste cambiare idea sapendo che ora esistono amache anche per… fare attività fisica!

La novità di quest’anno è infatti l’Antigravity Yoga, una disciplina sportiva che prevede l’utilizzo di comode amache in tessuto - create da Christopher Harrison - che permettono di eseguire movimenti in sospensione. Questa disciplina (un misto di yoga, danza, pilates e ginnastica ritmica) aggiunge una nuova dimensione all’esercizio, permettendo al corpo di acquisire una maggiore consapevolezza di sé, muovendosi in scioltezza in 3 dimensioni e sfidando la gravità con infinite possibilità di posizioni e figure.

La muscolatura si allunga, la colonna vertebrale si distende e si decomprimono i dischi intervertebrali. Un vero toccasana per la salute e per l’umore perché - così dice chi l’ha provato - l’Antigravity Yoga è anche molto divertente. A Isaac Newton sarebbe piaciuto!






 
ph. federica lombardo © parentesirosa.it - Click per ingrandire
ph. federica lombardo © parentesirosa.it
ph. federica lombardo © parentesirosa.it - Click per ingrandire
ph. federica lombardo © parentesirosa.it
ph. federica lombardo © parentesirosa.it - Click per ingrandire
ph. federica lombardo © parentesirosa.it

spacer
"&vAlt&"


Vicky La Perfida