Menu
Tablet menu

Il segreto del sonno perfetto

L’autunno è la stagione del sonno. Dopo le caldi notti estive, finalmente un po’ di fresco: si chiude la finestra e si aggiungono coperte. Poi con la ripresa del lavoro, della scuola e della solita routine ritorna anche lui, il grande sonno, accompagnato dalla fedelissima sveglia… puntata dieci minuti in anticipo per avere il tempo di godersi il torpore del letto, nell’inerzia del risveglio.

Leggi tutto...

Tre cose che vorrei chiedere all’inverno

…DI ESSERE MENO GRIGIO.

Per noi che abitiamo nella “bassa” la nebbia è una costante. Dalla città alla campagna la bruma ti avvolge dal mattino quando ti alzi, alla sera quando rientri a casa. Cinquanta sfumature di grigio... dal balcone della camera da letto, al finestrino dell’auto e, di nuovo, dalla finestra dell’ufficio: che angoscia!

Leggi tutto...

La casa sull'albero

Da bambina facevo tanti sogni ad occhi aperti. Avevo molta fantasia (forse quella mi è rimasta tutt'ora) e, me ne rendo conto ora in età adulta, nutrivo già una vera passione per la casa. In tutti i miei giochi cercavo di crearne una: sotto il tavolo, in balcone, sotto la scrivania della cameretta. Utilizzavo vecchie tovaglie per simulare il tetto… per lo più alla fine erano case-tenda, che riempivo con pentolini, fiori e tutto quello che trovavo in giro e che mi poteva servire per rendere confortevole ed accogliente la mia piccola residenza. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS