Menu
Tablet menu

Bologna da scoprire - prima parte

Da dove partire per scoprire Bologna? Sicuramente dalla Piazza Maggiore, il centro fisico oltre che simbolico della città: il suo ombelico! Una piazza quadrata su cui si affacciano i grandi capolavori della città medievale e rinascimentale: Palazzo d’Accursio, Palazzo del Podestà, Palazzo dei Notai, Palazzo dei Banchi e la Basilica di San Petronio (Patrono della città), la chiesa gotica costruita in mattoni più grande del mondo.

Leggi tutto...

Il mare a ferragosto

Parlando di vacanze, prova a pensare a: mare italiano, isole, ferragosto… last minute. Cosa ti viene in mente? Una bellissima vacanza, decisamente costosa… ma non è sempre così. A volte i sogni si possono realizzare, vediamo come.

Leggi tutto...

Dolce estate

Quando arriva l’estate, la voglia di accendere il forno per cuocere torte, crostate o biscotti diminuisce in maniera inversamente proporzionale ai gradi centigradi della temperatura esterna. Al posto del forno accendiamo il condizionatore, ma la voglia di fare una pausa e gustarsi qualcosa di buono e dolce, quella rimane invariata tutto l’anno!

Leggi tutto...

Sedute sospese

Staccare i piedi da terra, stare con le gambe penzolanti e dondolarsi. Sono piccole cose gioiose che facevamo da piccoli e che poi, crescendo, abbiamo dimenticato. Eppure questi semplici gesti andrebbero ripetuti di tanto in tanto, non per nostalgia, ma perché staccare i piedi da terra è qualcosa che ci fa bene, ci fa provare quella sensazione di leggerezza e spensieratezza di cui abbiamo bisogno, più spesso di quel che pensiamo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS